IIS Cavour Marconi Pascal - Perugia
titolo

aggior. 26 Novembre 2019
ClasseViva
QRCode URL
EXTRARES
26/11/2015

Il rispetto del pianeta, la sostenibilità ambientale, l'uso consapevole delle risorse energetiche e lo sviluppo ed uso di energie rinnovabili sono temi sempre più sentiti dall'intera popolazione mondiale e fanno parte integrante delle priorità europee (come indicato nella Strategia Europea 2020), delle agende politiche di tutti gli stati e dei loro piani di sviluppo industriale.
BANDO 1 UMBRIANET (UMBRIA) - ERASMUS+ KA1
Il primo bando del progetto UmbriaNet offre la possibilità a 40 ragazzi e ragazze frequentanti 12 Istituti della regione Umbria, di partire per un periodo di mobilità di 3 settimane in Slovenia, Francia, Polonia, Regno Unito. Prime partenze Aprile 2017
POWER GENERATION
Il progetto si rivolge a 168 studenti provenienti di istruzione superiore tecnici e professionali di tutta Italia e mira ad offrire loro la possibilita` di svolgere tirocini formativi all'estero della durata di 60 giorni.
LA UNION (SPAGNA) 15/11/2015
Visita studio a La Union (Spagna) dal 15 al 21 Novembre 2015
LA SETTIMANA A PERUGIA 14.03.2016
Nella settimana da 14 al 18 Marzo 2016 abbiamo ospitato i ragazzi rappresentanti delle scuole straniere.
Di seguito tutto il materiale video e le presentazioni realizzate dai nostri ragazzi per l'occasione.
SMIRNE (TURCHIA) 08.05.2016
La Settimana a SMIRNE
Dall'8 al 14 Maggio una nostra delegazione si è recata a Izmir (Smirne) in Turchia nell'ambito del progetto ERASMUS
VIRRAT (FINLANDIA) 03.10.2016
Visita a Virrat in Finlandia di una nostra delegazione dal 3 all'8 Ottobre
HVAR (CROAZIA) 23.04.2017
Ultima mobilità progetto Erasmus "Sustainability as a resource" a Hvar, in Croazia dal 23 al 29 Aprile 2017
Alter
L'Agenzia Nazionale Erasmus Plus Indire – Italia, che per conto della Commissione Europea supporta e finanzia mobilità per l'apprendimento individuale del personale della scuola, ha approvato e finanziato il Progetto KA1 "ALTER – ALliance for Training Experience abRoad"; la durata è biennale e terminerà il 31-05-2019.
L'obiettivo è quello di offrire ai docenti e al personale amministrativo l'opportunità di sviluppare conoscenze e competenze linguistiche e di acquisire nuove strategie digitali e metodologiche utili a creare un ambiente di apprendimento motivante e coinvolgente.
Il progetto è nato dall'esigenza di un confronto sociale e culturale con realtà diverse dal contesto locale per garantire una scuola di qualità che possa proporre un'offerta formativa più moderna e adeguata alle nuove realtà.
In questa ottica, la formazione continua e consapevole dei docenti e del personale amministrativo è di vitale importanza, soprattutto se arricchita da esperienze in ambiti didattici internazionali, perché permette di ampliare lo sviluppo professionale rafforzando le conoscenze multiculturali e le competenze digitali, fondamentali per una scuola più attuale ed accessibile.
Lo scopo è quello di aumentare i processi di interazione tra personale e studenti attraverso la costante acquisizione e il potenziamento di competenze interculturali per accrescere le capacità di rispondere alle politiche promosse a livello europeo per ridurre il numero di adulti analfabeti funzionali, anche immigrati.
L'iniziativa vedrà coinvolti circa 37 tra docenti e personale amministrativo che effettueranno attività di formazione e job shadowing in diversi paesi europei.
I corsi individuati in base alle esigenze emerse da una indagine iniziale sono di:
- formazione di lingua inglese
- formazione di lingua francese
- formazione di lingua spagnola
- training di lingua inglese per insegnanti di inglese
- e-learning in classe
- piattaforma MOODLE
- approccio del 21° secolo riguardo l'educazione degli adulti
- metodologie per l'insegnamento delle lingue: loro applicazione
- approcci innovativi per l'insegnamento
- diverse culture in Europa: l'arte di convivere insieme
- osservazione di conduzione di lezioni in classi interculturali.
SELFIE
Self-Entrepreneurs for Inclusion
MOB4DIGICOMP
STUDENT MOBILITY FOR 4.0 DIGITAL COMPETENCES IN MANUFACTURING